Invito Vernissage Esposizione Triennale di Roma_edited.jpg

News

Stay up to date!

  • Facebook
  • Instagram

NEWS

 

  • Inaugura la stagione espositiva presso la Galleria d'Arte Contemporanea Studio C di Luciano Carini dal 18 settembre 2021.

  • Partecipa alla Biennale della città di Vercelli, su segnalazione del critico Luciano Carini e dell'artista e gallerista Ezio Balliano, settembre 2021. 

  • Realizza Paper Wings, serie di collages dedicata al tema del volo, composizioni con carta, fotografie, textures di ali di farfalle, vecchie lettere dattilografate e pittura, luglio 2021.

  • Eddha, or ethylenediamine-N,N′-bis(2-hydroxyphenylacetic acid), è una serie fotografica che ritrae gli spazi di coltivazione nelle serre a fine coltura stagionale, con le variazioni cromatiche dei tessuti che si modificano grazie alla presenza di minerali nei fertilizzanti, luglio 2021.

 

  • Si appassiona al lavoro cinematografico di Bill Morrison e interviene su circa 230 stampe dei fotogrammi del documentario The Great Flood (2012), luglio 2021.

4.jpeg

  • Realizza il progetto Overpainted Dreams, interventi pittorici su fotografie dei personaggi storici della Beat Generation americana, luglio 2021.

  • Entra nella collezione permanente di ArtinGenio Museum di Francesco Corsi, PISA, giugno 2021.

  • Vince il Primo Premio all'Inaugurazione dell'ArtinGenio Museum, consegnato da Vittorio Sgarbi presso il complesso di Officine Garibaldi a Pisa, il 10/06/2021.

CAR_0925.jpeg
Elia Inderle - Overpainted Dreams 5- 30x40cm, pittura acrilica su carta fotografica, 2021.
Opera Elia Inderle_Linee di Pensiero n2, 60x60cm, olio e smalti su tela, 2021.jpg
ARTinGENIO Pisa 2021_edited.jpg

  • Partecipa alla IV Esposizione Triennale di Arti Visive a Roma, Global change ROMA, Palazzo Velli Expo, 11-21 giugno 2021.

  • Realizza la serie di Overpainted Photos AFTERMATH, aprile 2021.

  • Partecipa a I Maestri del Contemporaneo IV edizione, collettiva presso la Galleria Studio C Piacenza di Luciano Carini, Febbraio- Marzo 2021.

Invito Vernissage Esposizione Triennale di Roma.JPG
A Palazzo Velli Expo, 12.06.21

  • Entra a far parte del Atlante dell’Arte Contemporanea De Agostini, ed. 2021, sezione pittura.

  • Realizza il progetto grafico Clouds and RustNuvole senza Messico. 

  • Inizia la sua collaborazione con la casa editrice MOLOKO Print di Ralf Friel, Schonenberg, Germania, novembre 2020.

  • Realizza la serie su carta e cartone Arte su Arte, con collage di immagini e pittura dalla rivista Arte Cairoeditore.​

Maestro Elia Inderle.jpg
19_edited_edited.jpg
7129B575-EB89-415F-9EE8-702D8A31F942.jpeg

  • Louisiana, personale di pittura alla Galleria Studio C Piacenza di Luciano Carini, settembre-ottobre 2020.

  • Realizza la serie This Wonderful Medicine, agosto 2020.

  • Incontra a Parigi lo scrittore francese Michel Houellebecq, agosto 2020.

  • Realizza la serie This is the water, installazione con bandiere e pannelli in poliestere, sul tema dell’immigrazione, luglio 2020.

mostra settembre Inderle.jpg
Elia Inderle, Michel Houellebecq

  • Realizza in digitale il progetto USMAPS, lavorando sulle cartine stradali degli Stati Uniti, luglio 2020.

  • Lavora alle serie di Overpainted Photos People and Landscapes. Con soggetti sovradipinti che variano tra il paesaggio, il ritratto fotografico e modelle (Women RAL), catalogati per colore, luglio –ottobre 2020.

  • Collabora con Salus Creatives (Australia) con numerosi ritratti su tela 100x150 cm, luglio 2020, ora esposti presso Oasi Rossi, Santorso, VI.​

Oklahoma.JPG
XLCPE2543.JPG

​​

  • Riprende le sue Overpainted Photos, con la Serie Rossa (sul viaggio in USA), Fathers (con soggetti famigliari), aprile 2020.

  • Lavora a vari progetti fotografici tra cui: Immagine tempo, Abandoned Italy, Ferrara, marzo-Maggio 2020.

  • Realizza la serie di pittura e combines Contract con materiali di scarto dei cantieri edili, marzo aprile 2020.​

  • Attesa e distensione, personale di pittura alla Galleria Studio C Piacenza di Luciano Carini, febbraio- marzo 2020, posticipata a giugno causa pandemia.

  • Realizza la serie di dipinti a olio su carta, Eclipse, maggio 2020.

  • Partecipa a I Maestri del Contemporaneo (II edizione), collettiva presso la Galleria Studio C Piacenza di Luciano Carini, febbraio- marzo 2020.​

  • Realizza il progetto di illustrazione del libro del prof. Oliver Harris, William Burroughs and the Secret of Fascination, marzo 2020.

  • Diventa membro di EBSN, European Beat Studies Network, gennaio 2020.

  • Realizza i primi studi di Overpainted Photographs, con la serie Disastri, gennaio-febbraio 2020.

  • Realizza la  serie Rester Vivant, pittura e collage con ali di farfalle tropicali ispirati al saggio omonimo di Michel Houellebecq, febbraio 2020.​

  • Studia le opere di William S. Burroughs, e realizza il progetto Naked Lunch, combinando assieme testi del romanzo e parti dell'antico Codice Maya, utilizzando la tecnica del cut-up elaborata da Burroughs stesso, gennaio 2020.

  • Realizza il progetto per il francobollo commemorativo del centenario della nascita di J. Kerouac, 1922-2022.

  • Incontra Giobatta Meneguzzo a Malo (VI), dicembre 2020, presso il suo Museo Casa Bianca.

11.png

  • Viaggia a Lowell (MA), Stati Uniti, e incontra Judith Bessette, presidente dell'associazione Lowell Celebrates Kerouac (LCK!). Si sposta poi a Boston, New York e New Orleans, novembre 2019.

  • Realizza The Snake, un lungo rotolo di carta dipinto (15m x 33cm) ispirato al romanzo di J.Kerouac Il Dottor Sax. Il rotolo verrà regalato al comitato Lowell Celebrates Kerouac in occasione della visita alla città città natale dello scrittore in Massachusetts. L'opera verrà esposta nella città americana durante il festival per il centenario dalla nascita in marzo 2022.

  • Inizia la collaborazione con Salus Creatives di Elio Gatti, Gosford, Australia, agosto 2019.

  • Realizza la copertina del libro di Stefano Guglielmin La lingua visitata dalla neve. Scrivere poesia oggi, Aracne edizioni, luglio 2019.​

UMASS_Lowell.JPG

  • Partecipa ad “Arte cibo per l’anima”, collettiva curata da Franco Bulfarini, Reggio Emilia (RE), novembre 2019,

  • Realizza il progetto grafico Dagos! Una parte per il tutto, sul tema dell'emigrazione italiana negli Stati Uniti del primo Novecento, dicembre 2019.

  • Partecipa al Premio Internazionale d'Arte Lynx di Trieste, con un'esposizione nella città di Ajdovščina, Slovenia, dicembre 2019.​

  • Realizza il progetto grafico Infinite Jest, con soggetti ispirati all'omonomio romanzo di David Foster Wallace, luglio 2019.

  • Dipinge la serie di Ritratti II, con soggetti i lavoratori della Cooperativa Sociale Nuovi Orizzonti, Santorso, VI, luglio 2019.

  • Viaggia a Berlino e poi a Marsiglia, luglio 2018.

  • Dipinge la Strada del serpente, 300mq ca, pittura a pavimento, con soggetti naturali e fantastici presso il Parco Oasi Rossi a Santorso, VI, settembre - ottobre 2018.

  • Riprende la collaborazione con il curatore e critico Luciano Carini, luglio 2018.

  • Realizza i dipinti su tela e gli studi sulla città di Bologna dall’alto, maggio 2018.

  • Dipinge Butterflies, 5 gigantografie di farfalle tropicali (4x5m ciascuna), pittura esterna su legno, presso il parco Oasi Rossi, Santorso, VI, gennaio - febbraio 2018.

  • Viaggia in Australia, gennaio 2017: Gosford, Sydney, Wollongong e Canberra. Di seguito in Tasmania, dove visita il museo MONA (Museum of Old and New Art ) nella capitale Hobart.

  • Partecipa alla III Esposizione Triennale di Arti Visive a Roma, ROMA, Complesso del Vittoriano, aprile 2017.​

studio

  • Realizza vari progetti di illustrazione, sia sul romanzo Il dottor Sax di J. Kerouac, sia sulla storia dello scrittore stesso e in generale della Beat Generation americana,  2014- 2016.

  • Consegue la Laurea in Filosofia presso l’Università di Padova, con una tesi di ermeneutica filosofica dal titolo: La ricerca della felicità nell’epoca della reificazione. Filosofia e analisi della società nell’opera di Michel Houellebecq e Herbert Marcuse, giugno 2013.

  • Partecipa ad ARTEinFiera di Scandiano, rassegna biennale di pittura scultura e fotografia, Reggio Emilia (RE), giugno 2013.

  • Di quando cosa ch’è felice, cade” personale di Pittura del gruppo Trieb (E. Inderle, G. Valente), Schio (VI), gennaio 2012.​

  • Riprende gli studi in Filosofia, gennaio 2011.

  • Viaggia in America Latina: Argentina, Bolivia, Cile, Perù, Uruguay, settembre 2010- gennaio 2011.

  • Viaggia in India, Calcutta e Orissa, gennaio 2009.

  • Si iscrive alla Facoltà di Lettere e Filosofia a Padova, Corso di Laurea in Filosofia, 2008.

  • Crea assieme a Gianpiero Valente il Gruppo Artistico Trieb, (E. Inderle  - G. Valente), una collaborazione che li porta a realizzare dipinti su tela e installazioni dal 2008 al 2016.

  • Viaggia in Patagonia, Argentina, novembre –dicembre 2008.

  • Consegue la maturità artistica, indirizzo pittura, al Liceo Artistico A.Martini di Schio, VI, portando come tesi una ricerca sul Gruppo degli Otto, la Pittura Informale Italiana, in particolare la figura del pittore Afro Basaldella, luglio 2007.

  • Visita la retrospettiva su Afro Basaldella presso i Musei Civici di Udine e Pordenone nel 2006 e nasce la sua passione per la pittura astratta.

Contact

I'm always looking for new and exciting opportunities. Let's connect.

0039 366 272 5811